•  In equilibrio nell'aria. 2000. Rilievo su carta. cm.41,5X30. Copyright  A. Cocchi © 2000
  • Cometa. 2002. Rilievo su carta. cm. 36X36. Copyright  A. Cocchi ©2002
  • Danzatore. 2000. Rilievo su carta.  cm. 41,5X30.  Copyright  A. Cocchi ©2000
  • Cacciatore di lune. 2000. Rilievo su carta. cm. 15X15. Copyright  A. Cocchi © 2000.
  • Gigante. 2000. Rilievo su carta. cm. 49X35,5. Copyright  A. Cocchi ©2000
  • La casa dei ritorni. 2000. Rilievo su carta. cm. 15X15. Copyright  A. Cocchi © 2000.
  • Spirito lanciatore. 2000 Rilievo su carta. Copyright  A. Cocchi © 2000
  • La luna e l'ancella. 2000 Collage e rilievo su carta.  cm. 41,5X30.  Copyright  A. Cocchi ©
  • Narciso. 2000. Collage e rilievo su carta.   cm. 41,5X30.  Copyright  A. Cocchi © 2000
  • Spirito risvegliato da soffi di vento. 2000. rilievo su carta.  cm. 41,5X30.  Copyright  A. Cocchi © 2000
  •  I suoni leggeri del vento. 2000. Rilievo su carta. cm. 15X15. Copyright  A. Cocchi © 2000.
  • Viola-madre e spiriti nascenti. 2000. Rilievo su carta.  cm. 49X35,5. Copyright  A. Cocchi © 2000.
  •  Spirito che lancia frammenti di  sé. 2000. Rilievo su carta. cm. 51X29,8. Copyright  A. Cocchi © 2000
  • L'ospite delle parole. 2000. Rilievo su carta. cm. 15X15. Copyright  A. Cocchi © 2000.
  • Nello spazio. 2000. Rilievo su carta. cm. 15X15. Copyright  A. Cocchi © 2000.
  • Spirito che lancia frammenti di sé II. 2000. Rilievo su carta.   cm. 41,5X30.  Copyright  A. Cocchi © 2000.
  • Il gigante e il vento. 2002. Rilievo su carta. cm. 39X22,5. Copyright  A. Cocchi © 2002
  • Il violino del vento. 2000. Rilievo su carta.  cm. 41,5X30.  Copyright  A. Cocchi © 2000.
  • Rosa musicale. 2000. Rilievo su carta  cm. 41,5X30.  Copyright  A. Cocchi © 2000
  • Stella smarrita. 2000. Rilievo su carta. cm. 15X15. Copyright  A. Cocchi © 2000.
  • Notte stellata. 2002. Rilievo su carta. Copyright  A. Cocchi © 2002
  • Foresta. 2002. Rilievo su carta. cm. 39X22,5. Copyright  A. Cocchi © 2002
  • Un pettine per la luna II. Rilievo sui carta. 2002. cm. 39X22,5. Copyright  A. Cocchi ©
  • Altare per la luna. 2002. Acquarello e rilievo su carta. 2002. cm. 21X15. Copyright  A. Cocchi ©
  • Dolmen. 2002. Acquerello e rilievo su carta. cm. 21X14,8. Copyright  A. Cocchi ©
  • Ulisse I. 2002. Acquerello e rilievo su carta. cm. 21X29,5. Copyright  A. Cocchi ©
  • Spirito della pioggia. 2000. Pastelli e rilievo su carta. Copyright  A. Cocchi © 2000
  • Il vento e la farfalla. 2000. Rilievo e pastelli su carta. Copyright  A. Cocchi © 2000
  • Ulisse II. 2002. Rilievo su carta. cm. 51X29,8. Copyright  A. Cocchi © 2002
  • Un pettine per la luna I. 2002. Rilievo e acquerelli su carta. cm. 51X29,8. Copyright  A. Cocchi © 2002
   

Rilievi

Rilievi appena visibili, segni ancestrali riproposti come una sorta di linguaggio universale nato dalla fusione di culture diverse che si fanno corpo tridimensionale nell'opera di Alessandra Cocchi.

Bruna Iacopino 2008

 

Alessandra Cocchi proves that the most fragile of materials can take on a palpable physicality under the weight of the simpletest symbols, in her exquisitely spare white-on-white work in embossed paper, "la casa dei ritorni", which has the ethereal swiftness of a Zen painting executed in invisible ink.

Ed Mc Cormack 2009

 

Le opere qui esposte riflettono un momento particolare della continua sperimentazione di Alessandra Cocchi in cui l'artista sente la necessità di  affrontare i valori assoluti dell'esistenza.
Il gioco e la dimensione dello spirito libero e leggero, questa volta, sono presenti, ma in tono minore.
Quasi a volere scavare nell'abisso dell'anima alla ricerca di significati ontologici, l'attenzione si concentra sul segno e il colore scompare.
Sono segni primordiali dotati di grande forza espressiva ma anche temperati da un ritmo compositivo controllato, da una elaborazione calcolata e istintiva al tempo stesso, frutto di una riflessione matura sulle esperienze dell'arte moderna.
Non è facile definire queste opere apparentemente semplici dove la carta, antico supporto, viene portata oltre il proprio limite naturale per diventare rilievo, volume che genera forme nello spazio. Lo spazio sembra essere quello, rarefatto, quadrato e puro dell'astrattismo, ma l'impeto del segno evoca gesti antichissimi, rituali ed espressivi, sospesi tra un graffito rupestre primordiale e una cerimonia del tè. La tensione scaturisce dall'aver intuito questi opposti, apparentemente inconciliabili, potenzialmente distruttivi, dominandoli con arte.

 

Alberto Severi 2004

 

Alessandra Cocchi attraverso i suoi Rilievi ci restituisce, poeticamente, il profilo segreto di un linguaggio onirico che si articola per intimi grafemi che, riemergendo da un subconscio materico-cartaceo, si disvelano in tutta la loro "leggerezza": una leggerezza che si associa, indubbiamente, ad una indiscussa precisione e determinazione del segno creativo.
La carta utilizzata dall'artista non è quindi banale supporto, bensì sostanza prima: materia-colore viva resa feconda da una luce sapientemente catturata per additarci così le infinite e raffinate possibilità espressive di uno dei materiali più comuni della nostra quotidianità. Ma diremmo, anche, lavori da ascoltare, oltre che da vedere: che nascono, quasi impercettibilmente, dal silenzio dello spazio-carta, per trasmutarsi in veri e propri "segni-neumatici" di un intimo canto dell'anima.

Johnny Farabegoli 2005

×
Trattamento dei dati personali


La informiamo che i Suoi dati non verranno in nessun caso diffusi in rete o ceduti a terzi, fatti salvi eventuali obblighi di legge e necessità tecniche legate all’erogazione del servizio.
Il titolare del trattamento è il legale rappresentante di Alessandra Cocchi, sig. Alessandra Cocchi. Il trattamento sarà realizzato con l’ausilio di strumenti informatici da parte del Titolare e degli operatori da questo incaricati.
Il trattamento è finalizzato all’erogazione dei servizi richiesti, all'elaborazione di statistiche sull’uso dei servizi stessi e all'invio di informazioni promozionali (ove questo sia stato specificamente autorizzato), sia in formato digitale che cartaceo.
Per quanto concerne i dati che siamo obbligati a conoscere, al fine di adempiere agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, ovvero da disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo, il loro mancato conferimento da parte dell’aderente comporterà l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello stesso. Per quanto riguarda i dati che non siamo obbligati a conoscere, il loro mancato ottenimento sarà da noi valutato di volta in volta, e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza per noi dei dati richiesti e da Voi non conferitici.
In qualsiasi momento sarà possibile richiedere gratuitamente la verifica, la cancellazione, la modifica dei propri dati, o ricevere l’elenco degli incaricati del trattamento, scrivendo una mail a info@alessandracocchi.it, oppure indirizzando una comunicazione scritta a: Alessandra Cocchi - 47521 Cesena FC.
Oltre a uniformarci a tutti gli obblighi previsti dal D.lgs. 196/2003, garantiamo inoltre la massima attenzione alla protezione dei dati da accessi fraudolenti ed alla cancellazione immediata dalle nostre liste a seguito di una Sua richiesta in tal senso.

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…